Inicio » Pesca » Esche da pesca » 10 migliori esche, esche e maschere per Crappie nel 2022

10 migliori esche, esche e maschere per Crappie nel 2022

La pesca al crappie può essere un’esperienza molto divertente ma, come con qualsiasi tipo di pesca, può diventare incredibilmente frustrante se hai il tipo sbagliato di esca. Trovare l’esca migliore per il tuo crappie è fondamentale per aumentare le tue possibilità di fare spuntini e goderti l’esperienza.

Tuttavia, scegliere le esche migliori per il tuo crappie può essere un processo complicato poiché ci sono così tanti tipi diversi tra cui scegliere tra cui scegliere. Possono essere tutti efficaci in condizioni diverse e ci sono anche cose fondamentali a cui pensare, come il colore dell’esca.

In questa guida, analizzeremo i diversi tipi per assicurarci che tu capisca cosa stai acquistando e dove dovrebbero essere utilizzati.

La migliore esca per le schifezze

Come scegliere un’esca per crappie-Guida all’acquisto

Colore

A volte può sembrare che ci siano infinito numero di colori tra cui scegliere quando si tratta di esche e può essere difficile scegliere quali saranno i migliori per te e la tua situazione. Tuttavia, ci sono alcune regole generali che puoi seguire per iniziare a scegliere il colore migliore.

In acque torbide, è generalmente un’idea migliore essere in grado di utilizzare esche colorate più luminose. in quanto ciò li aiuterà a risaltare quando la visibilità è bassa. Tuttavia, quando la visibilità in acqua è alta, è una buona idea usare colori più naturali in modo che il pesce possa essere indotto a pensare che sia cibo genuino.

Se si tratta di pesca notturna, è una buona idea usare esche scure, poiché saranno in grado di tagliare in acqua in condizioni di scarsa illuminazione in modo da poter distinguere quello che pensi sia un pesce. Il colore di un’esca diventa meno importante se ne usi uno che fa molto affidamento sul suono, come gli spinner.

Non esiste una guida definitiva per quanto riguarda il colore delle tue esche, quindi è sempre una buona idea sperimentare diverse opzioni, poiché questo ti farà sentire più a tuo agio e sicuro di quali tipi di colori lavorare meglio in diverse situazioni.

Tipo

Quando si tratta di crappie, ci sono una serie di diversi tipi di esche che si sono dimostrati molto efficaci nel catturare e qui esploriamo i tipi che abbiamo visto nelle recensioni e il modo migliore a usarli.

Spinner: gli spinner sono un buon punto di partenza, in quanto sono un buon punto di partenza per chiunque voglia iniziare nel mondo della pesca grazie alla loro facilità d’uso. Sono chiamati filatori a causa della lama che hanno che girerà mentre viaggia attraverso l’acqua. Questo movimento rotatorio sarà in grado di produrre una vibrazione e un suono che attireranno i pesci, il che lo rende ideale anche per acque torbide.

Maschere: Questi sono anche un tipo molto popolare di esca per la sua versatilità in quanto può essere utilizzato per catturare un’ampia varietà di pesci in molte situazioni diverse. Generalmente hanno una testa appesantita con una copertura sopra il gancio e sono disponibili in una vasta gamma di diverse dimensioni e pesi. Tuttavia, richiedono un po ‘più di abilità rispetto agli spinner, poiché l’azione deve avvenire.

Plastica morbida-Può coprire una vasta gamma di forme diverse e sono generalmente più associate alla pesca della spigola, ma sono ottime per i crappie. anche. Un tipico esempio è quello di un verme e alcune di queste esche possono anche essere profumate per attirare ulteriormente i pesci. La maggior parte delle esche in plastica ha un design realistico e un aspetto fantastico è la loro capacità di ottenere un morso forte e prolungato.

Cucchiaio: sono prodotti per la loro forma curva che funziona molto bene quando sono in acqua. come quando lo si attraversa, la resistenza della forma unica lo fa muovere e oscillare nell’acqua, il che può assomigliare a un pesce esca ferito, rendendolo attraente per qualsiasi pesce in cerca di un pasto facile. Possono essere disponibili in un’ampia varietà di dimensioni e colori diversi.

Pesciolini-Questi funzionano molto bene se aggiunti a un minnow rig che generalmente include il minnow seduto su un amo insieme a un bob e galleggiante. È importante abbinare la dimensione del tuo amo a quella del tuo pesciolino in modo da avere il giusto equilibrio. Questi pesciolini sono molto efficaci quando si tratta del tipo di pesce, ma richiede un po ‘più di conoscenza rispetto ad altri tipi di esche quando si tratta di setup.

Crankbaits: questi sono un altro tipo di esca che ha un alto livello di efficacia in una serie di situazioni diverse. Sono ideali per coprire molta acqua e anche per pescare in acque più profonde. Funzionano imitando l’azione e l’aspetto di un vero pesce. Questo viene fatto non solo dalla loro pittura realistica, ma anche dalle palline all’interno che lo aiuteranno a vibrare e ad emettere un suono, allertando il vicino crappie.

Recensioni correlate: Bass Crankbaits e Esche d’acqua dolce

¡Haz clic para puntuar esta entrada!
(Votos: 0 Promedio: 0)

Lascia un commento