Inicio » Neve » Attrezzatura da sci » I 5 migliori strati intermedi da sci

I 5 migliori strati intermedi da sci

Per vivere appieno la tua esperienza, devi avere la giusta attrezzatura da sci e, ovviamente, l’abbigliamento giusto. È imminente che tu rimanga il più caldo e isolato possibile per stare al sicuro e al riparo dal freddo. La stratificazione è un concetto elegante che realizza questo: ti vesti con indumenti estremamente isolanti e caldi, tuttavia gli indumenti non dovrebbero limitare la tua mobilità o i tuoi movimenti.

Vuoi avere uno strato di base adatto e uno strato impermeabile e antivento. Tuttavia, nel mezzo, abbiamo lo strato intermedio noto anche come strato isolante. E affinché il sistema funzioni, le tre dinamiche si completano a vicenda. Lo strato intermedio, l’isolamento, intrappola il calore di cui hai bisogno per tenerti al caldo ed è particolarmente utile in condizioni di freddo estremo.

Top 3

Bestseller No. 1
Head Logan Midlayer - Strato intermedio da uomo con zip, Uomo, Strato intermedio, 821130, Nero antracite, XL
  • Strato intermedio in pile elasticizzato con mappatura corporea
  • Cerniera frontale Ykk con protezione mento
  • Tasche con cerniere YKK
  • Tasche foderate in rete, ideali per la ventilazione.
  • Design sportivo a blocchi di colore.
OffertaBestseller No. 2
Salomon, Explore, Maglia a maniche lunghe da uomo senza cuciture, strato intermedio, per sci nordico, escursionismo, snowboard
  • Felpa con mezza zip per la corsa che si asciuga rapidamente, Taglio standard, Inserti in rete pensati per una massima traspirazione
  • Tessuto tecnico AdvancedSkin Warm per mantenere il corpo caldo e asciutto
  • Controllo dell'umidità grazie a fibre assorbenti per mantenere la temperatura corporea, Tessuto traspirante che mantiene la pella asciutta
  • Design senza cuciture per comfort e leggerezza, Mezza zip, Logo riflettente, Lavabile in lavatrice a 30°, Versatilità per qualsiasi attività
  • Contenuto: 1 Felpa da Uomo con Mezza Zip Salomon, EXPLORE SEAMLESS HALF ZIP, Materiale: Poliamide/Poliestere, Colore: Verde (Pacific), Taglia: S, LC1540800
Bestseller No. 3
ROSSIGNOL Medaille FZ, Strato Intermedio Uomo, Blu Scuro, S
  • La giacca intermedia indispensabile della collezione Sport Chic
  • La medaille FZ è una giacca intermedia da uomo realizzata in un materiale morbido, elastico e traspirante
  • Si asciuga rapidamente, mantiene il calore per tutto il giorno ed è molto comodo

Il miglior strato intermedio da sci

Come scegliere il miglior strato intermedio da sci – Guida all’acquisto

Tipo di isolamento

Al Scegliere il strato intermedio da sci giusto, devi avere una corretta comprensione dell’isolamento del tuo prodotto. Dopotutto, è l’obiettivo di un intercalare. I migliori interstrati da sci utilizzano un filamento di poliestere MTR, Polartec, imbottitura in piuma o Primaloft.

Il filamento in poliestere MTR è un pile morbido, spesso e abbastanza caldo. Come isolante, è molto efficace nel fornire calore e comfort come la lana merino grazie alla sua elevata capacità di intrappolare e trattenere il calore prodotto dal corpo. Inoltre è dotato di eccellenti proprietà di assorbimento dell’umidità, che lo rendono una scelta ideale.

Polartec è un produttore di pile brevettato che utilizza la sua tecnologia proprietaria per produrre uno dei migliori isolanti in pile. Il tessuto è realizzato in polietilene tereftalato (PET). È comodo, leggero e fornisce proprietà di assorbimento dell’umidità; assorbe il sudore e trattiene l’umidità.

Gli strati intermedi di piuma sono anche ottimi isolanti. Il piumino è costituito da piumaggio d’oca o d’anatra, che sono gli strati isolanti sotto la piuma, rendendolo uno strato intermedio naturale. Crea eccellenti grappoli che intrappolano efficacemente il calore corporeo. Tuttavia, è più caldo di tutti gli isolanti sintetici; A causa del suo meccanismo di intrappolamento del calore altamente funzionale, potrebbe non avere le migliori proprietà di assorbimento dell’umidità.

Prima loft è uno dei migliori strati intermedi per lo sci. È eccellente per intrappolare il calore corporeo e fornire calore, soprattutto quando fa freddo e umido. L’isolamento sintetico presenta una combinazione di fibre sintetiche e piuma d’oca. Il tessuto è normalmente leggero ma molto funzionale. L’isolamento sintetico è idrorepellente e comprimibile. È forse anche più isolante degli strati intermedi di piuma.

Calore

Questi indumenti da sci a strato intermedio funzionano in modo efficiente come isolamento intermedio durante il freddo o il freddo estremo. A temperature da moderate a fredde, funzionano alla grande come maglioni e giacche esterne. Pertanto, molte giacche da sci a strato intermedio forniscono calore da leggero a medio. Tuttavia, alcuni strati intermedi per lo sci possono fornire un calore intenso. Tutto dipende dall’isolamento sintetico: un buon strato intermedio in piuma fornirà più calore di uno in poliestere.

Shim

Shim è anche una caratteristica importante da considerare. Quando cerchi lo strato intermedio giusto, cercane uno che non limiti la tua mobilità e il tuo movimento. Una vestibilità atletica è perfetta per un completo completo. Ricorda, questo è uno strato intermedio, quindi dovresti pensare a una vestibilità che incorpori lo strato di base e il capospalla. Inoltre, prendi in considerazione la vestibilità degli arti, le mani, le ascelle, la vita e il busto dovrebbero sentirsi a proprio agio.

Traspirabilità

La traspirabilità è la caratteristica chiave successiva da considerare dopo l’isolamento. Il miglior strato intermedio è normalmente traspirante. Traspirabilità significa semplicemente la capacità dello strato intermedio dello sci di allontanare l’umidità e il sudore, lasciandoti asciutto e caldo tutto il giorno. Un buon materiale come il loft grezzo blocca anche l’umidità dall’esterno.

Sintetici e miscele come prima loft svolgono un ottimo lavoro nel mantenere le caratteristiche. I materiali naturali come la piuma e la lana merino hanno proprietà di assorbimento dell’umidità deboli grazie alle loro proprietà termiche migliorate. Ciò non significa che siano considerati non funzionanti.

I migliori interstrati da sci per climi estremamente freddi (se non si partecipa a indulgenze attive) o condizioni di neve pesante (anche quando attivi) sono evidenziati o isolati dalle loro caratteristiche termiche caratteristiche. Pertanto, misura sempre dove e quando indosserai gli strati intermedi da sci.

Capacità di carico

La capacità di carico è un valore aggiunto per il tuo strato intermedio da sci. Non vuoi portarti dietro una giacca pesante e ingombrante in aeroporto o sulle passerelle quando non la indossi. Quando cerchi uno strato intermedio da sci, usa il permesso, scegli uno strato intermedio da sci leggero e ripiegabile. Gli strati intermedi inferiori sono particolarmente buoni con questa funzione.

Resistenza all’umidità

Vuoi anche uno strato intermedio da sci resistente all’umidità. I migliori midlay per lo sci dovrebbero essere resistenti all’umidità; tenendo conto della natura del loro ruolo. La traspirabilità e la capacità di allontanare l’umidità, per una volta, fanno un ottimo lavoro in questo: assorbono efficacemente il sudore e l’umidità, oltre a trattenere l’umidità.

Il miglior strato intermedio da sci è in grado di assorbire e trasferire completamente l’umidità dal sistema di strati. L’efficienza in quest’ultimo accelera anche il processo di asciugatura, evitando che il materiale diventi inzuppato ed estremamente scomodo. Per garantire la resistenza all’umidità, evitare materiali come il cotone che vengono assorbiti facilmente e si inumidiscono con l’umidità e il sudore.

Resistenza agli agenti atmosferici

I tessuti idrorepellenti e antivento sono ideali anche per tutti i tipi di tempo. Gli strati intermedi da sci come quelli realizzati da Helly Hansen sono dotati della tecnologia di protezione Helly del marchio. La tecnologia incorpora gusci esterni antivento e impermeabili che non solo ti proteggono, ma assicurano anche che il materiale sia durevole. Le caratteristiche resistenti alle intemperie migliorano anche la versatilità dello strato intermedio dello sci.

Durata

La durata copre una varietà di caratteristiche secondarie. Molti piccoli dettagli determinano la durata dello strato intermedio da sci. La costruzione, ad esempio le giacche rifinite con cuciture nastrate, tende ad essere più resistente agli agenti atmosferici e durevole. Tali fabbricazioni assicurano inoltre che il materiale non si strappi o si strappi facilmente.

Anche lo spessore dei tessuti influisce sulla resistenza: più il tessuto è spesso, più è resistente. Tuttavia, è anche necessario ricordare che la cura e la manutenzione dell’intercalare influiscono anche sulla durata. Un corretto lavaggio e conservazione dell’intercalare prolunga la longevità. Inoltre, piccole pratiche come rimuovere e asciugare istantaneamente il tuo midcoat aiutano a mantenere la qualità del tuo midcoat.

Caratteristiche

Il miglior strato intermedio da sci è dotato di caratteristiche funzionali che aggiungono valore. Tuttavia, la costruzione complessiva e il materiale utilizzato influenzano notevolmente i risultati. Gli strati intermedi con isolamento sintetico sono caldi e ottimi per assorbire l’umidità. In quest’ultimo, infatti, si asciugano rapidamente. Sono anche molto resistenti e leggeri.

Gli intercalari in pile sono anche traspiranti, traspiranti e ad asciugatura rapida. Sono estremamente calde e offrono un comfort accogliente. Sono in genere durevoli e poco costosi, tuttavia non sono progettati per essere resistenti agli odori e possono essere piuttosto ingombranti.

Il piumino è forse il più isolante e costoso rispetto agli intercalari sintetici e con isolamento in pile. Tuttavia, sono comprimibili, compatti e leggeri. A differenza dei midlay isolanti premium loft, i midlay in piuma perdono isolamento quando sono bagnati. sono comprimibili, compatti e leggeri. A differenza dei midlay isolanti premium loft, i midlay in piuma perdono isolamento quando sono bagnati. sono comprimibili, compatti e leggeri. A differenza dei midlay isolanti premium loft, i midlay in piuma perdono isolamento quando sono bagnati.

¡Haz clic para puntuar esta entrada!
(Votos: 0 Promedio: 0)

Lascia un commento