Inicio » Subacquea » Attrezzatura subacquea » Le 10 migliori mute

Le 10 migliori mute

Conosci l’importanza di indossare abiti di alta qualità fuori dall’acqua. È ovvio che sia adeguatamente attrezzato anche sott’acqua. Soprattutto in un ambiente che non è naturale per il nostro corpo, avere una muta di alta qualità assicurerà che la tua esperienza subacquea sia più piacevole. Quando ci si immerge sott’acqua, è fondamentale considerare solo le migliori mute. Ciò significherà uno che può gestire le profondità dell’oceano. Questo è diverso dalle migliori mute da surf, che consentiranno molta più galleggiabilità e mobilità.

Quando decidi qual è la muta migliore per te, è importante averne una costruita per durare. Decidere per cosa indosserai la tua muta e acquistarne una specificamente progettata per il tuo utilizzo ti garantirà la massima qualità dei materiali e le migliori prestazioni dalla tua muta. Anche quando vai in acque più calde, avere una muta ti garantirà non solo caldo, ma anche protetto dal mondo sottomarino. Ottenere una muta leggera di 1-2 mm può proteggerti da meduse, sole e coralli senza isolare il tuo corpo.

Per aiutarti nella tua ricerca, abbiamo compilato un elenco delle migliori mute sul mercato. Questo ti aiuterà a decidere quale sia l’acquisto perfetto per la tua prossima avventura.

sole e corallo senza isolare il tuo corpo.

Top 3

OffertaBestseller No. 1
Cressi, Lido Man 2 mm, Muta Shorty in Neoprene High Stretch, Uomo, Nero/Blu, M
  • Shorty 2,0 mm in neoprene bifoderato con cerniera anteriore
  • Mezze maniche e pantaloncini con finitura ribattuta
  • Lido è ottima per lo snorkeling, le immersioni in acque tropicali, il nuoto, la vela e per tutti gli sport acquatici in genere
  • Leggera e di facile indossamento, lascia grande libertà di movimenti
  • Taglie: I,II,III,IV,V,VI
Bestseller No. 2
O'Neill Wetsuits Reactor-2-Molla Posteriore con Cerniera da 2 mm, Muta Uomo, Nero/Nero, M
  • Muta ideale per praticare surf, immersioni subacquee, sport sul lago e giornate in spiaggia
  • Il sistema con zip posteriore offre facile ingresso e uscita con una chiusura resistente all'acqua
  • Il neoprene ultra elasticizzato è incredibilmente morbido e offre una flessibilità superiore e migliora le prestazioni
  • Il design flessibile delle zone di paddle senza cuciture utilizza un posizionamento minimo delle cuciture per comfort e massima mobilità
  • La pelle liscia resistente al vento fornisce ulteriore isolamento e protezione contro il freddo
Bestseller No. 3
Cressi Little Shark, Shorty Wetsuit 2 mm, Muta Shorty Junior Disponibile a Maniche Corte o Maniche Lunghe Unisex - Bambini, Nero/Lime, 5/6 Anni
  • Muta shorty per bambini, in neoprene 2 mm di spessore
  • Studiato per proteggere dal freddo durante il nuoto e lo snorkeling
  • Perfetta per la piscina e per tutti gli sport acquatici
  • Ottima protezione contro il freddo e il sole, agenti atmosferici

La migliore muta

Come scegliere la muta migliore – Guida all’acquisto

Quando si decide la migliore muta da acquistare, è importante considerare alcune caratteristiche chiave . Ciò garantirà che il tuo costoso acquisto dovrà essere effettuato solo una volta e ti darà il miglior rapporto qualità-prezzo. È importante ottenere la migliore muta progettata specificamente per l’uso che ti verrà dato. Questo perché la quantità di galleggiabilità nella tua muta influenzerà tutte le attività, dalle immersioni al surf. Le mute per le immersioni sono progettate anche per gestire profondità significative e situazioni più fredde.

Spessore

Questa è la cosa più importante da considerare quando si acquista la tuta. Uno dei fattori più importanti che dovrebbe determinarlo sono le acque in cui ti immergerai la maggior parte del tempo. Lo spessore utilizzato per le immersioni nelle acque costiere di Washington sarà molto diverso da quello richiesto nel Golfo del Messico. Di solito le mute avranno tra 3 mm e 7 mm di materiale e alcune saranno sottili come 1-2 mm per acque molto calde.

Per rendere le cose più confuse, alcune mute sono disponibili in uno spessore rappresentato da due numeri, ad esempio 4/3 mm. Il primo numero sarà il più grande dei due che rappresenta lo spessore del busto, mentre il secondo rappresenta lo spessore delle braccia e delle gambe. Questo è per proteggere i tuoi organi vitali come priorità. Queste tute offrono una maggiore libertà di movimento e mobilità rispetto a quelle che utilizzano lo stesso spessore per tutto il corpo. Il materiale più sottile attorno a spalle, gomiti e ginocchia consente alle articolazioni di piegarsi in modo più naturale e con meno resistenza.

Come regola generale, si consiglia di seguire la tabella seguente. Seguendo la temperatura dell’acqua è possibile trovare lo spessore consigliato. È importante tenere in considerazione la propria tolleranza al freddo individuale.

Spessore Temperatura 2 mm> 85 ° F (29 ° C) 3 mm 70 ° F-85 ° F (21 ° C-28 ° C) 5 mm 60 ° F-70 ° F (16 ° C-20 ° C) 7 mm 50 ° F-70 ° F (10 ° C-20 ° C)

* Se ci si immerge in acque più fredde, si consiglia di immergersi con una muta stagna. Ciò aggiungerà protezione e renderà la tua acqua fredda più sicura e più piacevole.

Stile

Come qualsiasi altro indumento che indossi sulla tua muta, avrà uno stile specifico. Ci sono tre diversi stili tra cui scegliere. È importante che tu li provi tutti e trovi quello più comodo per te.

Shorty

Questa è una muta con maniche. Inoltre è tagliato appena sopra il ginocchio ed è consigliato solo per acque più calde. Questo tipo di muta sarà molto più comodo e molto più facile da indossare e da togliere. I surfisti che amano frequentare la costa della California possono essere visti in questo stile durante l’estate.

Completo

Una tuta completa arriva direttamente ai polsi e alle caviglie per fornire maggiore protezione. Aggiunge anche una notevole quantità di calore al tuo tuffo. Questo tipo di muta è ideale soprattutto per i nuovi subacquei in quanto ti proteggerà da coralli e meduse. Queste tute sono generalmente realizzate con un materiale più spesso e possono anche avere un isolamento aggiuntivo.

Farmer John/Jane

Non è questo che viene in mente quando si pensa alla migliore muta. Questo stile è disponibile in due pezzi, uno che funge da allungamento generale fino alle caviglie lasciando le braccia aperte. Il secondo pezzo è una giacca oversize per tenerti al caldo. Questo tipo di muta funziona molto bene in acque molto fredde in quanto fornisce al tuo nucleo un isolamento ancora maggiore rispetto a una muta in stile tradizionale.

Materiali

Esistono anche molti diversi tipi di materiali utilizzati per la costruzione di mute.

Neoprene a cellule aperte

Questo è il materiale di altissima qualità utilizzato per realizzare mute, in quanto è morbido e incredibilmente flessibile. Il materiale in neoprene si adatta senza sforzo al tuo corpo, fornendo un migliore isolamento e mantenendoti più caldo. Questo materiale si muove senza sforzo con te rendendoti più comodo e consentendo una maggiore libertà di movimento. È anche più costoso e più delicato di altri materiali utilizzati per realizzare le mute, quindi le aziende lo combattono aggiungendo un’imbottitura extra nelle aree più soggette a usura, come le ginocchia.

Neoprene a cellule chiuse

Il materiale più comunemente utilizzato per la realizzazione di mute è il neoprene a cellule chiuse. È un’opzione molto redditizia che lo rende più desiderabile per i principianti e per i surfisti. Questo materiale ha una sensazione gommosa piuttosto rigida, che lo rende molto resistente. La rigidità rende questi tipi di tute più difficili da indossare e da togliere. Uno svantaggio di questo tipo di materiale è che non isola nella stessa misura di una cella aperta. Per questo motivo, suggeriamo di utilizzarlo in acque più calde.

Lycra

La Lycra viene utilizzata solo per mute leggere per ambienti di immersione in acque calde. Essendo estremamente leggera, questo tipo di muta non è progettata per isolare il tuo corpo, ma per proteggerti dal sole e dai coralli e dalle rocce sottomarine. È un materiale che viene utilizzato in abiti corti che vengono utilizzati per il materiale più sottile di braccia e gambe.

Costruzione della cucitura

Esistono quattro diverse costruzioni utilizzate dai produttori per fissare le cuciture. Questo è un aspetto che può influire anche sul comfort della tua tuta. Le cuciture spesse possono aggiungere pressione e disagio alla tua immersione, qualcosa che vuoi evitare a tutti i costi.

Punto overlock

Questa è una tecnologia di cucitura utilizzata nelle tute da acqua più calde. È auspicabile perché il punto è all’interno che conferisce alla migliore muta un aspetto pulito. Il punto overlock è consigliato per l’acqua a 20 ° C o più calda in quanto lascia passare un po ‘d’acqua attraverso le cuciture.

Punto piatto

Spesso chiamato punto piatto, è visibile all’esterno della tuta. La cucitura interna è piatta sul tuo corpo, rendendola un’opzione molto più comoda rispetto alla cucitura overlock. Questa è un’opzione che non aggiunge volume o raggruppamento alle aree più spesse della tuta. È una caratteristica high-tech che renderà la tua giornata in acqua più confortevole e piacevole. Poiché dell’acqua penetra nella muta qui, si consiglia comunque di usarla in acqua calda.

Glued and Sewn (GBS)

Questo è simile al punto piatto in quanto vedrai cuciture visibili all’esterno di questa muta, ma sarà molto più stretto. Le cuciture vengono incollate e poi cucite, riducendo notevolmente la possibilità che l’acqua penetri attraverso le cuciture. Questa è un’opzione eccellente per le persone che si immergono in acque più fredde.

GBS con nastro adesivo

Riferendosi a una tenuta fluida, il GBS è simile a un GBS standard ma incorpora del nastro nelle cuciture interne. Ciò consente un legame ancora più forte che è migliore per impedire all’acqua di penetrare nella muta rispetto a qualsiasi altro tipo di costruzione. Questa è una delle migliori tecnologie che gli permette di resistere a temperature estremamente basse 50? o meno.

Taglia

Questo è un fattore molto importante da considerare quando si cerca la migliore muta. Non solo determinerà il tuo comfort sott’acqua, ma ottenere una tuta che non si adatta non ti proteggerà dagli elementi. Uno troppo grande consentirà l’ingresso di più acqua e quindi non fornirà un isolamento adeguato. Prenderne uno troppo piccolo renderà difficile indossarlo e causerà anche stress sulle cuciture della tuta.

Prezzo

Vale la pena notare che le mute da sub non sono economiche. Con un prezzo che va da 100€ a più di 500€, questo acquisto dovrebbe essere visto come un investimento. Poiché il prezzo è superiore all’acquisto medio di un abbigliamento, è importante ottenere un capo di qualità che duri per molti anni. Il comfort e la protezione sott’acqua ti permetteranno di ottenere il massimo dalla tua esperienza subacquea, quindi ottenerne uno adatto a te è importante, anche se significa spendere un po ‘più di denaro.

¡Haz clic para puntuar esta entrada!
(Votos: 0 Promedio: 0)

Lascia un commento